GIAVENO SI PARLA DI TURISMO CON IL PROGETTO “OSPITO”

Possiamo ospitare amici per due giorni come per due anni. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter: Sappiamo bene che questa tassa si calcola anche sulla base delle persone che abitano in una abitazione. Ospitare un amico straniero: Attuale non significa che siamo affatto esenti da obblighi nei confronti di Comune e Questura. Se non andiamo di persona, possiamo anche inviare una raccomandata insieme ricevuta di ritorno.

Naturali 15 Le Ospito Fino

Se è comunitario cittadino di ciascuno Stato Uevalgono gli stessi obblighi sopra descritti per i nostri amici italiani Se è immigrato quindi cittadino di uno ceto extra-europeodobbiamo in ogni caso adempiere la comunicazione — dichiarazione di ospitalità o cessione fabbricatoanche se lo ospitiamo per meno di 30 giorni. Se non andiamo di persona, possiamo anche inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno. Se ospitiamo il nostro amico in una parte di casa nostra o in una casa di nostra proprietà per un periodo inferiore ai 30 giorni non abbiamo obblighi di comunicazione Se ospitiamo il nostro amico in un parte di casa nostra o in una casa di nostra proprietà per un periodo superiore ai 30 giorni, dobbiamo effettuare la annuncio alle autorità di pubblica abilitа, attraverso una dichiarazione di ospitalità o cessione fabbricato, entro 48 ore dal momento in cui il nostro amico prende detenzione di casa [3]. La normativa sulla Tari infatti parla chiaro: Cambiano solo gli obblighi di comunicazione o non comunicazione alle autorità. Nella sua dichiarazione di residenza verrà chiesto di chiarire a che titolo si occupa la casa:

Grande Fratello 15: stasera ci saranno due ospiti speciali durante la finale


40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50

Commenti:

2018 © Tutti i diritti riservati.
Created by Franco Romano